È ufficiale: Ad Innsbruck, la Marktplaz si è trasformata in una grandiosa arena per l’arrampicata che infiamma i cuori di atleti e spettatori. E a renderlo possibile è stato lo sponsor platinum. La notizia è trapelata dal sito ufficiale di IQ Option ed è stata successivamente confermata dagli organizzatori dell’arrampicata stessa: il famoso broker è affiancato agli sponsor ORF, Hitradio 03 e Tiroler Tageszeitung.

In quanto partner ufficiale dell’evento, dunque, il logo del broker sarà riportato nelle attrezzature fornite agli arrampicatori, sulle varie piattaforme presenti nell’arena ed, infine, nei vari trofei che verranno assegnati ai vincitori e ai partecipanti.

Si tratta di un’abile mossa pubblicitaria atta a far aumentare la curosità nei confronti del marchio, attirando l’interesse non solo degli appassionati di arrampicata e trekking, ma anche dei curiosi che cercano un broker serio e affermato su cui fare affidamento. Non è una novità, infatti, che diverse organizzazioni e aziende famose diventino partner di eventi sportivi.

Le società di servizi finanziari, in particolare, tendono ad associarsi a prodotti di lusso di fascia alta, squadre sportive o persino sfide o gare tra aziende; in questo modo riescono ad ottenere numerosi vantaggi attraverso varie sponsorizzazioni, partenariati o promozioni. Uno di questi vantaggi è il fatto che l’evento contribuisce a creare curiosità nei confronti del marchio per i potenziali clienti, ma non solo.

Se la squadra sponsorizzata vince, anche lo sponsor ci guadagna in fatto di fama e affidabilità.

Diventa quindi comprensibile la scelta del broker IQ Option, che, nel suo sito, ha dichiarato ufficialmente di voler essere riconosciuta a fianco della potenza e resistenza degli arrampicatori su roccia. Grazie allo sponsor, dunque, è riuscita ad associare le qualità della sua piattaforma, affidabile ed innovativa, alle abilità degli atleti che la porteranno alla vittoria.

E non è la prima volta che IQ Option decide di compiere una cosa simile in ambito sportivo: in passato ha sponsorizzato, infatti, una squadra di Formula Uno. È chiaro che il broker deve già disporre di una buona conoscenza del settore, deve avere dei punti di riferimento e, probabilmente, ha già svolto le analisi necessarie per essere sicuro che il suo marchio arriverà fino in fondo alla gara, portando i suoi atleti alla vittoria.

Come è facile supporre, il fattore rischio in questo tipo di sponsorizzazioni non manca: la mancata vittoria dell’atleta prescelto, la commissione di un fallo o di un incidente, portano lo sponsor ad una perdita sia sul livello economico, sia in fatto di affidabilità e prestigio.

Per questo motivo alcune marche preferiscono mantenersi sul sicuro prendendo un attore famoso e riconosciuto, spesso direttamente da Hollywood, in modo da associare un volto familiare al loro marchio -come ADS Securities ha fatto recentemente con David Hasselhoff. Anche IQ Option ha deciso di puntare su questo metodo, ma non sarà esclusivamente una scelta strategica per salvare la reputazione in caso di mancata vittoria. Il famoso attore Paul Paccio, infatti, parteciperà lui stesso alla gara di arrampicata!

Si tratta di un ulteriore mossa pubblicitaria per incentivare le persone a partecipare all’evento, e, di conseguenza, per permettere loro di conoscere la piattaforma IQ Option.

Lascia un commento